ABOUT ME

Nata e cresciuta a Pesaro, inizio a conoscere l’arte del movimento e della danza già a 4 anni cominciando con lo stile della danza classica.

A 11 anni ottengo il mio primo diploma di ballerina con gli esami della “Royal Academy of Dance” e proseguo gli studi di diversi stili: moderna, contemporanea, hip hop, frequentando il “Centro Coreografico di Danza” di Pesaro.

Nel 2014 ho frequentato il corso di “Espressione Corporea” di Monica Miniucchi, e dopo aver ottenuto il diploma del liceo scientifico e musicale di Pesaro, ho scelto di seguire la mia passione e di andare ad esplorare altri luoghi e conoscere altri professionisti.

Così andai a Milano e incontrai un corso che mi ha permesso di approfondire l’aspetto più profondo di quest’arte: “Danza Consapevole in Arte Contemporanea” con Sabrina Camera e Michele Casula.

Milano però non faceva per me, così, arrivata l’estate del 2015, ho lavorato per 4 mesi come coreografa-animatrice presso il villaggio turistico internazionale “Golf Hotel Paradiso”; in tale occasione, il fatto di dover realizzare e insegnare 6 musical con 10 coreografie ciascuno, mi ha permesso di crescere molto e di diventare più decisa e determinante in ciò che volevo.

Terminata questa esperienza fantastica (che consiglio, ma che non rifarei, nel senso che basta una volta 😀), non ho fatto neanche in tempo a tornare in famiglia a Pesaro che già dopo una settimana mi sono fiondata a Bologna per frequentare la scuola professionale e internazionale “Dance Start Up”, un percorso di formazione tecnica e artistica-creativa.

Tra il 2015 e il 2016 avevo iniziato a farmi delle domande e un curioso invito di mio fratello Axel a un incontro sul significato del Natale a Padova mi ha permesso di incontrare una nuova realtà e di aprire gli occhi a cose che non avevo mai preso in considerazione…

Ho iniziato a chiedermi “chi sono? Cosa ci faccio qui? E qual è il senso della mia vita?” e queste domande mi hanno portata a muovermi verso nuovi mondi e a non rimanere chiusa nel mio piccolo mondo della danza.

Ho iniziato a leggere un libro, “Frammenti di un Insegnamento Sconosciuto“, e subito chiamai mio fratello per chiedergli ulteriori informazioni a riguardo.

Dopo tante chiamate e tante domande, si decise a parlarmi di un percorso che mi avrebbe permesso di trovare tutte le risposte che cercavo. Iniziai subito questo percorso, aumentando il mio impegno lavorativo per permettermi di fare il viaggio Bologna-Padova una volta a settimana, fino a che, arrivato giugno e finita l’accademia di danza, mi trasferii immediatamente a Padova!

Lì intrapresi tanti corsi di formazione come Fisiognomica del Corpo, Rilassamento e Meditazione, Lettura Tridimensionale, la Nuova Medicina Germanica, Comunicazione Relazionale… tutti corsi tenuti da colui che poi è divenuto il mio allenatore, la mia guida… Filippo Rossi. Una persona che – ancora non me n’ero resa conto – avrebbe cambiato la mia intera vita.

Mi dedicai con maggiore intensità al “Percorso di Approfondimento delle Idee” (detto PAI) e mi specializzai nella Pratica della Meditazione della Presenza.

Nel frattempo, nel 2016, sono diventa Vice-Presidente dell’Associazione “Le Sei Direzioni“, realizzata da zero insieme al fratello e Presidente Axel Rombaldoni, più altri 15 ragazzi del nostro gruppo.

L’associazione è nata per essere una casa per tutti coloro che hanno il desiderio intimo di evolvere e di espandere il proprio essere nelle Sei Direzioni della vita.

Ora organizzo corsi e percorsi di Rilassamento e Meditazione, studio l’arte del Movimento e della Danza su più piani, e lavoro come segretaria amministratrice di una società, la The Bridge – TTMT SA che propone attività di formazione per la propria crescita personale e professionale.

Infine, appoggio e sostengo pienamente The Bridge Educational Center, un progetto meraviglioso che riguarda l’educazione per il terzo millennio.

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER